• Stadio1

.

  • Settore giovanile
    Settore giovanile

    Tutto sui settori giovanili... questa sezione del sito aprirà presto!

  • Juniores-Prima squadra
    Juniores-Prima squadra

    Tutto sulle categorie Juniores e prima squadra... questa sezione del sito aprirà presto!

  • Scuola calcio
    Scuola calcio

    Tutto sulla scuola calcio... questa sezione del sito aprirà presto!

#torrenelcuore

9 campionati ufficiali. La Torrese torna ad essere grande! Supportaci anche tu! Diventa un tifoso attivo!

Calcio

Abruzzo

  • Diramati gli arbitri della prossima giornata (giornate 23,26) del campionato di Seconda Categoria della regione Abruzzo, che si giocherà tra Sabato 7 Aprile e Domenica 8 Aprile. Seconda Categoria Girone A (Giornata 26) Roio - Scoppito (Sabato 7 ore 16:00, )Arbitra Mario Stefano Serpone della sezione di Sulmona Sangregoriese - Forconia (Domenica 8 ore 11:00, )Arbi
  • Ecco le designazioni arbitrali della trentunesima giornata del campionato di Promozione della regione Abruzzo, che si giocherà tra Sabato 7 Aprile e Domenica 8 Aprile. Promozione Girone A (Giornata 31) Mutignano - Cologna (Sabato 7 ore 16:00, )Arbitra Cavacini Matteo della sezione di LancianoGuardalinee Coccagna Stefano della sezione di Teramo e Di Marte Francesco della sezione di Teramo Fontanell
  • Vi presentiamo le designazioni arbitrali della 31ª giornata del campionato di Eccellenza della regione Abruzzo, che si giocherà Domenica 8 Aprile. Eccellenza Girone Unico (Giornata 31) Acqua&Sapone Montesilvano - San Salvo (Domenica 8 ore 15:00, )Arbitra
  • Ecco gli arbitri della prossima giornata (giornate 30,34) del campionato di Serie D della regione Italia, in programma Domenica 8 Aprile. Serie D Girone A (Giornata 34) Borgaro Nobis 1965 - Pavia 1911 (Domenica 8 ore 15:00, )Arbitra
  • Elenchiamo le designazioni arbitrali della diciottesima giornata del campionato di Berretti della regione Italia, che si giocherà Sabato 7 Aprile. Berretti Girone C (Giornata 18) Arzachena - Lucchese (Sabato 7 ore 15:00, )Arbitra Casula Marco della sezione di OzieriGuardalinee Fae Pietro della sezione di Ozieri e Carraca Angelo della sezione di Ozieri Carrarese - Olbia (Sabato 7 ore 15:00,
  • Vi presentiamo le designazioni arbitrali della ventunesima giornata del campionato di Calcio a 5 della regione Italia, che si disputerà Sabato 7 Aprile. Calcio a 5 Serie A2 - Girone A (Giornata 21) Atlante Grosseto - Civitella Sicurezza Pro (Sabato 7 ore 16:00, )Arbitra Gallinella Marco della sezione di FolignoGuardalinee Moscone Luca della sezione di L'aquila e Puvia Stefano della sezione di Carrara
  • Elenchiamo gli arbitri della trentaquattresima giornata del campionato di Serie C della regione Italia, che si giocherà tra Sabato 7 Aprile e Domenica 8 Aprile. Serie C Girone A (Giornata 34) Cuneo 1905 - Arezzo (Sabato 7 ore 14:30, )Arbitra Donda Nicola della sezione di CormonsGuardalinee Cortese Francesco della sezione di Palermo e De Ambrosis Moreno della sezione di Busto Arsizio Lucchese Liber
  • Vi presentiamo la lista dei 100 giocatori candidati al Pallone d'Oro Serie D 2017/18! COME VOTARE Votare i tuoi giocatori preferiti è semplicissimo: vota e fai votare il tuo giocatore nel sondaggio cliccando sul pulsante VOTA nella lista sottostante. Per questa fase del concorso possono votare solo gli utenti registrati al sito, con al massimo un voto al giorno. Se non sei registrato puoi farlo in questa pagina. Il termine di questa fase è previsto per il giorno 5 Aprile 2018, dopo il quale verrà stilata la lista dei 10 finalisti. Novità di questa stagione: I 100 giocatori selezionati si contenderanno anche la vittoria a diverse categorie: Miglior giovane (dedicato agli Under 23), Miglior straniero (dedicato ai giocatori non italiani), Miglior ex professionista (dedicato ai giocatori provenienti da ser
  • Al “The Field” si è alzato il sipario sul volume che celebra la straordinaria ascesa della società, dalla Seconda categoria in serie D in cinque anni. Presenti i sindaci che si sono susseguiti e diversi tra allenatori e giocatori protagonisti nelle varie stagioni   Una serata di festa, una piacevole rimpatriata tra gente che ha scritto la storia recente della società e chi la sta scrivendo tutt’ora, il tutto in un clima di informalità in un locale che da sempre ha scandito appuntamenti e festeggiamenti della squadra. Giovedì sera al “The Field” di Carpaneto è stato presentato il volume “Passione biancazzurra – La straordinaria ascesa della Vigor Carpaneto 1922”, scritto dal giornalista piacentino Luca Ziliani (addetto stampa del club) ed edito da Enrico Ortalli. La serata, presentata dal caposervizio Sport di “Libertà” Paolo Gentilotti”, ha ripercorso le
  • Determinati e concentrati come sempre per centrare il bottino pieno. Questa la parola d’ordine in casa della capolista Rimini, domani di scena a Città di Castello opposta al Trestina (fischio d’inizio ore 15). Così mister Luca Righetti alla vigilia del match. “L’obiettivo è vincere perché se è innegabile che siamo vicini al traguardo è altrettanto vero che sino a quando la matematica non sarà dalla nostra parte non avremo fatto nulla. Dobbiamo restare sul pezzo, concentrati, e scendere in campo come sempre per ottenere il massimo. E così sarà fino alla fine del campionato, il nostro modo di intendere il calcio resterà il medesimo”. Il tecnico non si fida della formazione umbra. “Come tutte le squadre che lottano per salvarsi mi aspetto giocheranno con tanta grinta, cercando di crearci problemi sulle ripartenze. E’ una formazione che ha messo in difficoltà quasi tutti,
  • Domenica 8 aprile (ore 15) i rossoblù ospiteranno al Galli la compagine modenese per riprendere la corsa in ottica del miglior piazzamento nella griglia play off Ingoiato il boccone amaro di Rimini ed archiviate le festività pasquali, l’Imolese riassetta la tabella degli obiettivi concentrandosi sulla valenza dell’attuale secondo posto nel girone D di categoria. Un piazzamento di prestigio che concederà il vantaggio del fattore campo e della permanenza del segno “ics” in ogni contesa dell’appendice play off. Il derby emiliano-romagnolo del Galli contro il Castelvetro di domenica 8 aprile (ore 15) è una sfida da prendere con le molle per la classifica traballante della compagine modenese.  Mister Gadda riabbraccerà gli squalificati Crema e Belcastro ma non potrà contare sull’apporto di Torta, Zini, Sereni, Pellacani (distorsione al ginocchio, due settimane di stop) e Galanti appiedato per u
  • Capolista delle ultime sei giornate, la squadra giallorossa sogna lo sgambetto anche agli emiliani in un match che promette di regalare alti contenuti tecnici e una grande cornice di pubblico Fosse iniziato il campionato sei giornate fa, il ritrovato derby emiliano-romagnolo tra Ravenna e Reggiana (13 i precedenti di campionato in terra ravennate, l’ultimo nella stagione 2010/11), in programma domani al Benelli alle ore 18.30, sarebbe una sfida al vertice. La classifica delle ultime sei giornate dice, infatti, che il Ravenna è in testa con 15 punti e la Reggiana è terza, insieme al Mestre, con 11. In mezzo la Sambenedettese, con 14 punti, unica ad avere fermato in questo arco di tempo i giallorossi. Un crescendo, quello di Lelj e compagni, vertiginoso e sontuoso, che li ha portati, in poco più di un mese, ad allontanarsi dalla zona playout, ipotecand
  • Domenica alle 15 al “San Lazzaro” la squadra di Stefano Rossini sfida gli umbri, a caccia di punti play off. La guida al match   Un mese dove dare tutto per raggiungere quanto prima l’obiettivo, che sembra ormai vicino, ma che non è ancora in cassaforte. Dopo la sosta pasquale, la Vigor Carpaneto 1922 è pronta per il rush finale del suo primo campionato in serie D, dove vuole festeggiare la storica salvezza. Il successo pre-pasquale a Castelvetro di Modena (0-3) ha aumentato notevolmente le chance dei biancazzurri, che ora proveranno a chiudere quanto prima il discorso, a partire dalla partita di domenica alle 15 al “San Lazzaro” contro gli umbri del Villabiagio nella quint’ultima giornata del girone D. La squadra di Stefano Rossini sfiderà un avversario grande protagonista del campionato nella prima parte, stazionando sempre nelle primissime posizioni, mentre nel girone di ritorno la compagine perugina
  • Il Romagna Centro è lieto di annunciare che domani , prima della gara contro il Fiorenzuola,  verrà consegnata una targa ricordo al giocatore TOLA BRENTON per il traguardo delle 200 partite con la maglia del Romagna Centro. Tola Brenton, classe 1993 cresciuto nelle file del Romagna Centro, è il primo giocatore nella nostra giovane storia a raggiungere questo prestigioso traguardo.  Brenton aveva esordito in prima squadra il 19/09/2010 nel campionato di promozione nella gara Romagna Centro – Vallesavio. Il riconoscimento verrà consegnato al giocatore prima dell’inizio della gara dall’Assessore allo sport del Comune di Cesena Christian Castorri.  A cura della società ASD Romagna Centro
  • Le calze sportive SOXPRO sono state ideate da Cristian Di Leo, ex calciatore professionista italiano.   Appassionato di design e tecnologie sportive è stato, prima di tutto, un atleta vero che ha fatto dello sport la sua vita.   Dedizione e spirito di sacrificio nella rincorsa dei propri obiettivi i suoi capisaldi.   Nel 2007 Cristian fa parte del Team LOTTO, famoso brand sportivo italiano, dove ha la fortuna di testare con la sua squadra i primi prototipi delle LOTTO TWIST'NGO   “Facevamo i test sui cambi di direzione con le fotocellule prima con le scarpe da calcio comuni e poi con le LOTTO e ci siamo subito accorti che le seconde ti facevano cambiare direzione più velocemente”   La carriera agonistica ha perme
  • Disponibile per l'app Android e iOS di Tuttocampo la funzionalità Ultras Digitale ti consente di ricevere la notifica su risultati e notizie riguardanti la tua squadra del cuore direttamente sullo smartphone. La funzionalità, attivabile per tutte le squadre, consentirà ai tifosi di seguire, dove possibile, le sorti della propria squadra anche in diretta con gli aggiornamenti dei gol e durante la settimana di essere avvisati in caso di notizie importanti della propria squadra. Attivando la funzionalità si andrà aumentare il contatore Ultras attivo in ogni scheda squadra che indicherà il numero di persone che hanno attivato le notifiche nell'app di Tuttocampo.
  • SASSARI – Vittoria sofferta ma importantissima quella ottenuta questo pomeriggio dalla Torres: il 2-1 contro il Sassoleone vale praticamente il terzo posto in classifica, piazzamento utile per disputare il playoff in casa. Domenica prossima contro il Trilacum basterà solamente un punto per avere la matematica certezza dell’obiettivo finale.  Nel primo tempo Desole sceglie Spissu, Marchese, Sotgiu, Puggioni, Dasara. La Torres prova subito a partire forte rendendosi pericolosa già dal 1′ con la botta di Sotgiu. Ci provano in serie anche Marchese e Dasara, così come capitan Puggioni, sfortunate nella conclusione e nel trovare D’Elia sempre pronta a sventare le limpide occasioni create. Anche le ospiti provano a rendersi pericolose con un paio di
  •   Certamente, nelle restanti ultime 3 partite di campionato si deciderà se si disputeranno o meno i play off, in ragione del distacco, tra la seconda e la terza classificata, che non dovrà essere pari o s
  • Il Livorno non riesce a sorpassare l'Olbia e spreca il possibile sorpasso alla Robur Siena. Rientra in corsa campionato anche il Pisa vittorioso al 95'. In zona salvezza è il Prato a festeggiare vittorioso per 3-2 contro Giana Erminio. RISULTATI E CLASSIFICA
  • Altra prestazione di grande sostanza e intensità dei giallorossi che si arrendono però alla Reggiana. Record stagionale di presenze e incasso al Benelli Gli applausi scroscianti, lunghi e sinceri dei propri tifosi a fine gara la dicono più lunga di tutto il resto. Al cospetto di una forte e tosta Reggiana il Ravenna si arrende per 2-1 in un Benelli che fa segnare il record stagionale di presenze (1.936) e di incasso (oltre 14.000 euro), dopo aver disputato una partita di grande intensità e di carattere. E la perla di Broso, una rete di rara spettacolarità ed efficacia tecnica, è un ulteriore suggello ad un match che i giallorossi hanno ben interpretato, ben giocato e non avrebbero meritato di perdere. La classifica continua a sorridere (alla matematica salvezza manca poco) e lo stato di salute della squadra fa presagire un bel finale di campionato, in cui provare a togliersi più di una soddisfazione. La cron
  • Pallone D'oro Serie D 2017-2018 : I 10 giocatori più votati d'Italia vengono intervistati e presentati a tutti i lettori con un articolo. Viene infine redatto un sondaggio che decreta il vincitore finale. COME VOTARE :  In questa  Terza e Ultima fase anche gli utenti non registrati possono votare (con un massimo di un voto all'ora).
  • comunicato redatto dalla società Anzio Calcio 1924 che si legge di seguito: &n
  • I risultati del settore giovanile della Rosselli Mutina: gli Juniores regionali sbancano Castelfranco e chiudono terzi. gli Allievi regionali bloccati sul 2-2 dal Tricolore, mentre gli Allievi interprovinciali cadono col Fossolo. vittoria per i Giovanissimi regionali col Barca Reno e i Giovanissimi interprovinciali superano la Stella Azzurra GLI JUNIORES REGIONALI DELLA ROSSELLI MUTINA CHIUDONO SBANCANDO CASTELFRANCO E FINISCONO TERZI VIRTUS CASTELFRANCO-ROSSELLI MUTINA 1-2 Reti: 40’ rig. Petrella, 85’ rig. Cangiano, 92’ Barbari VIRTUS CASTELFRANCO: Resca, Natali, Emanuele, Venturelli, Zanetti, Keita, Roncatti, Posponi, Garofalo, Petrella, Carini. A disp. Lambresa, Gogliormella, Di Giorgio. All. Bacaj ROSSELLI MUTINA: Rinaldi, Pancaldi, Tedeschini, Ponzoni, Giusi, Bertuzzi, Vecchi, Rebucci, Papi, Rizzo, Cangiano. A disp. Barbari, Sileno, Fontana, Cornia. All. Villani Arbitro: Gammuto di Modena CASTELFRANCO EMILI
  • A 4 Giornate dalla fine in Serie D Sono retrocesse matematicamente in Eccellenza 6 Societa' Nel Girone A Derthona e Castellazzo Nel Girone B Calcio Romanese Nel Girone E Montecatini Nel Girone H lo Sporting Fulgor Nel Girone I l'Isola Capo Rizzuto alle societa' sopra citate va il nostro in bocca al lupo per un veloce ritorno in serie D
  • il Punto sulla Volata per la Promozione in Serie C quando mancano 4 giornate alla fine della stagione regolare nei 9 giorni della Serie D abbiamo queste situazione  cliccando sul Giorne desiderato potete vedere la classifica aggiornata e i risulati di ieri Nel Girone A comanda il GOZZANO con 2 punti di vantaggio sul COMO e Domenica prossima ci sara' l'Attesisimmo Como Gozzano ,Play Off la perdente della sfida promozione piu' Caronnese Chieri e la Pro Sesto che ha 7 punti di vantaggio sulla 6° in classifica Nel Girone B sono ancora 3 le societa che possono ambire alla promozione  il REZZATO che comanda con 73 punti seguono PRO PATRIA 69 e PONTISOLA 65  punti entrambe con un
  • Ravenna FC Academy, doppio ko di misura per Under 17 e Under 15 Il Vicenza fa conquiste in Romagna. Pokerissimo per i Giovanissimi Provinciali UNDER 17 (ALLIEVI NAZIONALI) SERIE C Una rete di Violato a inizio ripresa piega le velleità e l’entusiasmo del Ravenna e lo condanna ad una sconfitta immeritata, visto il buon primo tempo disputato, scandito da buone trame di gioco e condito dal palo colpito da Frisari al 38’. Una volta in vantaggio, il Vicenza può sfruttare gli spazi ma Benamati fa buona guardia, impedendo il raddoppio ospite. Il tabellino Ravenna-Vicenza 0-1 RAVENNA: Benamati, Storani, Dradi, Nardini (12’ st Melandri), Maltoni (35’ st Cavallari), Sarti, (35’ st Sansavini), Bezzi, Camaj (20’ st Babini), Mancini, Frisari, Ghinassi (35’ st Zela). A disp.:  Sangiorgi, Baldini, Castagnoli. All.: Ottaviani. VICENZA: Aprile, Vie
  • La Correggese Calcio comunica di aver raggiunto nella giornata odierna l’accordo con il Signor Cristiano Masitto, che a partire da oggi lunedì 9 Aprile assume l’incarico di allenatore della prima squadra. Il nuovo tecnico biancorosso si è messo subito al lavoro anticipando la convocazione per il primo allenamento della settimana ad oggi pomeriggio allo stadio Borelli. Al Signor Salvatore Marra, esonarato dall'incarico nella tarda serata di ieri, vanno i più sentiti ringraziamenti per la professionalità dimostrata e per gli sforzi compiuti dal punto di vista tecnico e umano nel tentativo di risollevare la Correggese dalla difficile situazione di classifica. Il percorso settimanale della Correggese Calcio con Cristiano Masitto alla guida tecnica, prevede, dopo l'allenamento odierno, una nuova seduta pomeridiana per domani ed un doppio allenamento per mercoledì 11 (seduta al mattino e seduta al po
  • L’undici di Ottaviani si congeda con una sconfitta onorevole sul campo della capolista Reggiana. L’inesperienza e gli errori di gioventù non nascondono la crescita evidente del gruppo Si chiude con una sconfitta in casa della capolista Reggiana il campionato, più che lusinghiero, della Berretti del Ravenna. E si chiude con un’altra prestazione di valore, perché per almeno trenta minuti la squadra di Ottaviani costringe la Reggiana ad una gara in difesa e di sofferenza. Poi un’ingenuità apre la strada al gol dei padroni di casa di Sarli e l’inerzia del match cambia. Con una punizione gioiello Chakir firma il 2-0 e nel finale un’altra disattenzione dei giallorossi porta la Reggiana ad arrotondare il punteggio sul 3-0. La classifica finale non rende giustizia al gruppo giallorosso che, pur avendo affrontato un campionato di rilievo, ha saputo ben comportarsi pagando ingenuità e inesperienza. &ldq
  • La Reggiana approfitta del passo falso del Padova e si avvivina alla capolista. Ora sono 7 i punti che separano le due formazioni con sole 4 giornate al termine. in zona playout il Vicenza conquista un punto contro il Mestre: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE B  
  • Il Lecce vola momentaneamente a più 5, vista la sconfitta del Trapani e del match ancora da disputare del Catania. In chiave salvezza vittorie fondamentali di Paganese e Fidelis Andria:   RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE C  
  • ATESSA M.T. TRE VILLE 1-0 Dopo la lunga sosta pasquale, si torna finalmente in campo anche nel girone B di prima categoria, senza ulteriori soste fino al termine della regular season, prevista per il 6 maggio. A cinque turni dalla fine, dunque, l’Atessa Mario Tano riparte da dove aveva lasciato e lo fa per prima rispetto agli altri, ospitando, nell’anticipo del sabato, il Tre Ville al Fontecicero. I rossoblù non scendono in campo dallo scorso 14 marzo, ma in compenso avranno un calendario fitto di impegni nel mese di aprile, con i due impegni di coppa Abruzzo, nel triangolare di semifinale con Scafa e Scerni, oltre alle restanti cinque giornate di campionato. L’avversario odierno giunge ad Atessa con una situazione di classifica sempre critica e mister Bucci arriva al Fontecicero con chiaro intento battagliero per strappare via qualche punto di vitale importanza, anche se il Tre Ville deve fare a meno, tra gli altri, anche dell’ex
  • IL PUNTO SUL CAMPIONATO
  • Con la sconfitta del Padova contro il Teramo e la Reggiana che affronterà il Mestre mercoledì, il campionato può essere nuovamente riaperto. Con 10 giornate ancora da disputare tutto è ancora possibile, ecco il servizio realizzato da Eleven Sports: RISULTATI E CLASSIFI
  • Dopo la lunga sosta il campionato riparte con una sfida che ha sempre un sapore particolare, una sorta di derby quella tra Collecorvino e Picciano. Il risultato, 5 a 1 per i padroni di casa, rispecchia quel che è stato l'andamento della gara, una gara dominata dai primi minuti di gioco dai ragazzi di mister Gemelli nonostante alcune defezioni importanti causa infortuni. Il primo sussulto al decimo minuto quando RICCI supera in velocità il diretto marcatore entra in area e calcia, l'estremo difensore ospite chiude benissimo, sulla respinta SCHIAZZA a botta sicura si vede neutralizzare la possibile rete del vantaggio dal tempestivo intervento del difensore che spazza in calcio d'angolo. Sullo stesso corner il Collecorvino si porta in vantaggio con PARDI Federico che dal limite dell'area con un tiro a giro sotto l'incrocio sblocca il risultato. 1 a 0. Due minuti più tardi ancora RICCI pericoloso in area lanciato da DI GIORGIO ma davanti al p
  • Organizzi un torneo estivo? Con Tuttocampo hai la possibilità di inserire e gestire i tuoi campionati o tornei (calcio a 5, calcio a 7, calcio a 6, calcio a 8 e calcio a 11, amatoriali,...) direttamente dal nostro sito. INSERISCI IL TUO CAMPIONATO O TORNEO NEL PORTALE DEL CALCIO DILETTANTISTICO ITALIANO Forte del primato consolidato nel calcio dilettantistico italiano con oltre 
  •   La storica manifestazione della Lega Nazionale Dilettanti torna in Umbria dopo otto anni. Dal 22 al 28 aprile l’Italia del futsal sarà protagonista in 14 palazzetti con 70 rappresentative giovanili regionali di calcio a 5.   Perugia, 11 aprile 2018 – Il Torneo delle Regioni celebra la disciplina del calcio a cinque con le categorie Juniores, Allievi, Giovanissimi e Femminile riunite in un unico grande evento che andrà in scena in Umbria dal 22 al 28 aprile, otto anni dopo l’ultima edizione ospitata nel cuore verde d’Italia. Dopo la 57^ edizione del calcio a undici giocata a fine marzo in Abruzzo, la storica manifestazione giovanile della Lega Nazionale Dilettanti ha aperto ufficialmente i battenti oggi con la conferenza stampa tenutasi a Perugia presso Palazzo Donini, edificio storico del XVIII secolo e attuale sede della Presidenza della Giunta Regionale dell’Umbria. A
  • Al Comunale di Trani va in scena la gara di andata della semifinale di Coppa Italia Eccellenza tra i ragazzi di mister Papagni e l'UniPomezia. Buon inizio di gara della Vigor Trani che trova però l'ottima organizzazione difensiva dei laziali. Il primo tiro della UniPomezia arriva al 17° con Valle ma Sansonna blocca agevolmente. Incontro in stallo fino alla fine della prima frazione di gioco. Ripresa più viva e dopo due minuti Spaziani, per i laziali, da fuori area manda il pallone di poco alto. La risposta della Vigor arriva al 51° con il colpo di testa di Arena bravo Calvarese nel bloccare il pallone. Grossa chance per gli ospiti di passare in vantaggio al 70° con Tozzi che trova ottimamente Ceccarelli
  •  attaccante BRASILIANO del Potenza.
  • Intervista di presentazione al candidato al pallone D'oro della serie D Fabio Bertoldi attaccante del Levico Terme Girone B 1) Raccontaci la tua carriera : Ho fatto tutte le giovanile nel usd Salorno squadra del mio paese che militava nel campionato di Eccellenza!Dopo una sfortunata esperienza (per via degli infortuni)con gli allievi del Chievo ho debuttato in eccellenza a 16 anni Poi ho sempre giocato (con le maglie di Salorno Merano Caldaro Fersina e Bozner )in Eccellenza e Promozione segnando oltre 260 gol in campionato Tranne quest'anno che dopo i 38 gol della scorsa stagione ho deciso di provare il salto in D.
  • Benjamin Boccioletti Difensore classe 99 in forza alla Vis Pesaro Girone F 1) Raccontaci la tua carriera Ho iniziato a giocare a calcio all’arzilla che è una squadra del mio paese e ci ho giocato più o meno per 5 anni, poi ho fatto 4 anni a Rimini, un anno al San Marino e 3 anni a Modena prima di venire alla vis Pesaro. 
  • Intervista di presentazione al candidato al pallone D'oro della serie D Carlos Clay França attaccante del Potenza che sta dominando il Girone H 1) Raccontaci la tua carriera : Ho iniziato a giocare a calcio nella mia città in Jaguariuna Brasile alla età di 7 anni nel Jaguar, poi ho fatto SG nel Guarani FC per 2 anni, poi Sao Paulo FC per 1 anno e mezzo e dai 14 anni alla 1° squadra nel Santos FC, dove purtroppo non mai esordito. Girai in prestito in serie C e poi B fino al 2004 quando parti per Italia per riconoscimento della mia cittadinanza, ma andai a giocare in D e poi promosso in C in Spagna nel C.E. Europa a Barcellona. Dopo 2 anni di stop
  • Santarcangelo – Südtirol stadio Valentino Mazzola giovedì 12 aprile ore 14:30  CONVOCATI PORTIERI Elia Bastianoni 22 Alberto Iglio 12 Jacopo Moscatelli 1 DIFENSORI Andrea Bondioli 4 Marco Briganti  5 Mattia Broli  24 Antonio Chiacchio 29 Marco Maini 3 Leonardo Maloku 23 Ciro Oreste Sirignano 21 Dario Toninelli 2 CENTROCAMPISTI Andra Bussaglia 11 Nicola Capellini 17 Daniele Dalla Bona 8 Aleksandros Dhamo 18 Enzo Di Santantonio 36 Michele Moroni 7 Francis Obeng 20 Joaquim Soumahin 15 Josip Spoljaric 10 Louka Spoliarits 27 ATTACCANTI Gianmarco Piccioni 14 Vincenzo Tommasone 19 Francesco Pancari uffico stampa Santarcangelo Calcio
  • Il Miglior Under 23 della Serie D, eletto direttamente dagli utenti tramite votazione del pallone D'Oro, è SICURELLA SIMONE, classe '99, attaccante della Sancataldese. Terzo classificato BOCCIOLETTI BENJAMIN, classe '99,  difensore del Vis Pesaro.
  • 1) 
  • Con 4 giornate al termine i tre gironi entrano nel vivo. Ecco i riassunti di Eleven Sport. Robur Siena e Livorno si giocano il titolo, molta attenzione anche al Pisa che insegue a soli 3 punti di distanza:   RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE A   Nel girone B il
  • Intervista di presentazione al candidato al pallone D’oro della serie D Marco Farinazzo attaccante della Clodiense Girone C 1) a 17 anni in serie d sempre a Legnago dove ho trascorso due anni, poi altri due anni a Belluno, intervallata da una breve parentesi al Chieri e quest’
  • Roma, 13 aprile 2018 – La Rappresentativa Under 18 LND torna a lavoro dopo l’ultimo appuntamento ufficiale al torneo internazionale “Roma Caput Mundi”. Dal 16 al 18 aprile la selezione allenata da Fausto Silipo si ritroverà a Roma per il primo raduno di preparazione in vista del Torneo “Dossena”. Per l’occasione il tecnico calabrese ha convocato 24 calciatori appartenenti a società di Serie D e dei campionati regionali. Tra questi figurano 12 ragazzi classe 1999 visto il limite d’età della competizione al via l’11 giugno prossimo. Lo stage si concluderà mercoledì 18 col test amichevole contro la formazione under 17 del
  • SULMONA – Amichevole tutta biancorossa tra Sulmona e Ovidiana. Le due squadre, militanti rispettivamente nei campionati di Promozione e Seconda Categoria, dopo la partita disputata giovedì della scorsa settimana al campo di Bagnaturo si sono affrontate ieri al Pallozzi. E' finita 3-1 per il Sulmona che si sta preparando in vista del derby di domenica prossima a Raiano. In campo dall'inizio con quattro attaccanti (Palombizio, La Gatta, Pizzola e Aquilio) così come nel secondo tempo di domenica scorsa contro la Virtus Pratola, la squadra di Sergio Lo Re è andata al riposo con il doppio vantaggio grazie alle reti di Valente e Palombizio. Nella ripresa l'Ovidiana ha accorciato le distanze con Ventresca su rigore e poi Bianchi ha siglato il gol del definitivo 3-1 per il Sulmona. Per la squadra di Pietro Cardilli il test è servito per non perdere il ritmo in vista della sosta di
  • Intervista di presentazione al candidato al pallone D'oro della serie D Nicola Fiore Centrocampista della Vastese Girone F 1) Raccontaci la tua carriera : Ho iniziato a Lanciano molto giovane poi pro vasto per 4 anni (ho vinto il campionato di serie d) poi in lega pro la pro vasto e’ fallita e sono andato a Chieti in lega pro 2 anni eccezzionali culminati con la finale play off persa con la paganese.Poi 2 anni a Catanzaro in C1 piazza bellissima che merita almeno la b...poi 2 anni a Teramo nel secondo abbiamo vinto il campionato di C (vittoria revocata) e purtroppo ho subito un infortunio grave al tendine d Achille sono stato 5 mesi fuori. Poi sono stato a Campobasso per 2 mesi poi Chieti di nuo
  • La Corte sportiva di appello nazionale della Figc ha accolto il reclamo presentato dal Rimini Football Club circa la decisione del giudice sportivo di far disputare, a porte chiuse, la partita con il Romagna Centro in programma domenica allo stadio "Romeo Neri". La Corte ha inflitto al Rimini F. C. una una multa di 1000 euro ma la gara si potrà disputare alla presenza degli sportivi. Soddisfatto Giorgio Grassi presente personalmente a Roma, assieme al diesse Pietro Tamai, per perorare la causa biancorossa. "Sono commosso, Rimini è una città importante e non c'è stata la volontà di penalizzarne gli sportivi. Mi auguro domenica ci siano tante persone a incitare i ragazzi e a portare vento nelle vele di questa nave che vogliamo portare sino al traguardo".  Sergio Cingolani - Ufficio stampa Rimini F. C.

Fantacalcio

Dilettanti

  • Sfide di alta classifica per Lecce e Trapani, i giallorossi affrontano il Siracusa mentre i granata il Matera. Turno più agevole per il Catania che va a far visita al Catanzaro. In chiave playout la sfida più interessante è quella tra Bisceglie e Fidelis Andria. Ecco un riassunto della 33° giornata del girone C: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE C
  • I convocati di Karel Zeman per la partita Vicenza - Santarcangelo in programma domani 31 marzo allo stadio Romeo Menti alle ore 16:30.  PORTIERI Elia Bastianoni 22 Alberto Iglio 12 Jacopo Moscatelli 1 DIFENSORI Andrea Bondioli 4 Marco Briganti  5 Mattia Broli  24 Zoran Lesjak 34 Marco Maini 3 Leonardo Maloku 23 Ciro Oreste Sirignano 21 Dario Toninelli 2 CENTROCAMPISTI Andra Bussaglia 11 Nicola Capellini 17 Daniele Dalla Bona 8 Aleksandros Dhamo 18 Enzo Di Santantonio 36 Michele Moroni 7 Francis Obeng 20 Joaquim Soumahin 15 Josip Spoljaric 10 Gabor Vegh 33 ATTACCANTI Gianmarco Piccioni 14 Vincenzo Tommasone 19 Francesco Pancari Comunicazione & U
  • Nel Girone E dopo i risultati di oggi e' matematica la retrocessione del Montecatini che ha 12 punti restando 5 partite potrebbe arrivare al massimo a 27 punti.... davanti colpo grosso dell'Albissola che batte 3-0 la capolista Ponsacco e si porta a -1 dalla vetta risultato clamoroso a Viareggio dove il Savona passa 1-6 e si porta a -6 dalla vetta  Vedi Risultati e Classifica Girone E Nel Girone B c'e' l'altra retrocessione Matematica quella della Romanese che nonostante l'ottimo 3-3 odierno in casa del Trento con 11 punti quando mancano solo 5 giornate alla fine potrebbe arrivare vincendole tutte al massimo a 26 punti ma il Levico oggi sest'ultimo ha 35 punti - 9 significa comunque retro
  • A Teramo entrambe le partite si decidono ai tempi supplementari. Domani a L’Aquila la conclusione del torneo con le finali Juniores e Femminile (diretta streaming sul sito e pagina Facebook LND).   Teramo, 30 marzo 2018 – Lazio e Veneto trionfano nelle prime due finali del Torneo delle Regioni in Abruzzo. I Giovanissimi del Lazio riscattano la delusione delle ultime due edizioni e, al terzo tentativo, mettono le mani sulla coppa che mancava in bacheca da sette anni. Al “Bonolis” la formazione di Gianfranco Pesci ha battuto la Sicilia per 3-1 in un match che per 85’, cioè in chiusura dei supplementari, è rimasto in sostanziale equilibrio. Due contropiedi micidiali finalizzati da Condello e Pepe, entrambi al primo centro nel torneo, hanno calato il sipario sulla partita quando tutto lasciava presagire i successivi calci di rigore. E’ stata una finale combattuta e dai contenuti tecnici in
  • Partita in bilico fino alla mezz’ora abbondante, poi i brianzoli fanno la differenza   Sconfitta casalinga per la Vigor Carpaneto 1922 nel campionato Juniores nazionali, con la squadra di Walter Luchetti battuta 5-1 dalla capolista Seregno. Partita in bilico per mezz’ora abbondante, poi a sbloccarla è stata la punizione vincente di Artaria al 36’. Prima dell’intervallo, il 2-0 brianzolo a firma di Calmi, poi in avvio di ripresa doppietta di Cutuli. Nel quarto d’ora finale, quinta rete ospite con Papa e gol della bandiera della Vigor con Zanetti. Risultati quart’ultima giornata di ritorno Juniores nazionali girone B: Bustese Milano City-Folgore Caratese 0-1 Caronnese-Aurora Pro Patria 1-2 Inveruno-Fiorenzuola 2-2 Mantova-Arconatese 0-2 Pergolettese-Varesina 2-2 Pro Sesto-Como 2-1 Varese-Crema 1908 3-1 Vigor Carpaneto 1922-Seregno 1-5   C
  • Nella 33° giornata del girone A cadono le due squadre in vetta: il Livorno in casa subisce lo 0-2 del Monza, mentre il Robur Siena cede di misura contro il Pontedera. Vince invece il Pisa che si porta così a meno 5 dalla vetta. In chiave salvezza, vittorie importanti di Arezzo e Gavorrano rispettivamente contro Pro Piacenza e Cuneo. Ecco le immagini di tutti i match: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE A  
  • ASD Insula Calcio
  •   Battute rispettivamente Marche e Sicilia al termine di gare equilibrate. Ieri a Teramo i Giovanissimi del Lazio hanno fatto centro dopo due finali consecutive. Il Veneto Allievi ha messo in bacheca il secondo titolo negli ultimi tre anni.      L’Aquila, 31 marzo 2018 - Cala il sipario sulla 57^ edizione del Torneo delle Regioni con le vittorie del Friuli Venezia Giulia nella Juniores (successo dopo 34 anni, 3-2 in rimonta ai supplementari sulle Marche), della Lombardia femminile (nono titolo dopo l’1-0 sulla Sicilia), entrambe in campo oggi sabato allo stadio Gran Sasso D’Italia De L’Aquila. Ieri venerdì gli Allievi del Veneto e i Giovanissimi del Lazio avevano conquistato i titoli di categoria allo stadio Bonolis di Teramo. Dopo 7 giorni intensi, ben 139 gare in cui sono state impegnate 75 Rappresentative, promossa l’organizzazione del Comitato Regionale Abruzzo presieduto da Dani
  • E' rissa sui social tra Gozzano e Como. La pubblicazione sulla pagina Facebook della società piemontese del filmato con l'autorete del portiere dell'Inveruno Frattini che nella gara dello scorso giovedì santo ha regalato la vittoria al Como, ha scatenato centinaia di commenti, un numero mai visto sull'organo ufficiale dell' ASDC Gozzano. Molti sostenitori del Como hanno ritenuto che nel post fossero insinuati sospetti di combine tra Frattini e il Como 1907, parole che la società non ha mai scritto, e hanno reagito svillaneggiando sia la squadra che il paese, paragonando i trascorsi comaschi in Serie A e B alla militanza del Gozzano sempre nei campionati dilettantistici e la grandezza della
  • Serie D Giorne A a 5 giornate dalla fine quando restano da giocare 450 minuti in corsa per la Serie C restano 2 squadre il Gozzano che comanda con 72 punti e il Como che segue a 70 punti , ci sarebbe anche qualche possibilita per la Caronnese che ha 66 punti ma avendo ben 2 squadre davanti sembra un impresa quasi impossibile anche se di impossibile nel calcio non c''e nulla  la volata per un posto al sole vede queste sfide  Domenica prossiama  8 Aprile il Gozzano ospitera' la Pro Sesto sfida difficle visto che la Pro 58 punti  e' 5° in classifica e punta  il 4° posto dove c''e il Chieri che ha 60 punti ,  il Como andra' a far visita al Bra 48 punti squadra che ha poco o nulla da chiedere alla classifica , la Caronense va a Casle 36 punti e in piena corsa Salvezza il 15 aprile ci sara lo scontro diretto &n
  • la volata per un posto al sole vede queste sfide   la Nocerina Ospita l'Acirelae 6° in Classifica con 45 punti, la Vibonese va a far
  • Dopo l’immeritata battuta d’arresto di San Benedetto, che ha interrotto la serie di 4 successi di fila, Lelj e compagni giocano domani a Salò contro la quarta forza del campionato, con la voglia e l’obiettivo di portare a casa punti preziosi per la classifica Dopo aver spaventato sul suo terreno la seconda della classe, alla vigilia di Pasqua, il Ravenna prova a fare altrettanto domani pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 16.30) nel recupero della 28ª giornata sul campo della Feralpisalò, attuale quarta forza del girone B, sperando in un risultato diverso. A San Benedetto, infatti, si è interrotta la serie di quattro vittorie di fila di Lelj e compagni che quindi affrontano questa gara con la voglia di riprendere la corsa interrotta non soltanto per avvicinarsi ancora di più alla salvezza, distante una manciata di punti, ma anche per vendicare la sconfitta patita  all’andata, contando sulla compattezza,
  • I TOP goal della 33° giornata di Serie C: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE A RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE B RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE C  
  • Le immagini dei recuperi del girone A di Serie C: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE A  
  • Strepitosa prova agonistica, tecnica e tattica dei giallorossi che espugnano il “Turina” di Salò e fermano la Feralpi, quarta forza del girone. E’ Broso, tornato al gol dopo tre mesi e mezzo, a firmare il quinto successo esterno e il quinto in assoluto nelle ultime sei gare E’ duello tra leoni, ma quelli del Ravenna sono più affamati e feroci di quelli del Garda. Così, con un’altra prestazione di notevole spessore agonistico e con un vero capolavoro tattico, e con il gol di Broso, tornato a segnare dopo tre mesi e mezzo (l’ultimo centro contro il Santarcangelo nell’ultima di andata), il Ravenna sbanca il “Turina” di Salò, nel recupero della 28ª giornata, si prende la quinta vittoria in trasferta e la quinta in totale nelle ultime sei partite, e chiude in pratica ogni discorso salvezza, apparecchiandosi la tavola per un finale di stagione in cui provare a cambiare in corsa il proprio ob
  • Una promossa è una promossa. Eh si, alla vigilia del match contro il Rende l'allenatore del Monopoli ha così voluto sfidare la sorte. La squadra pugliese è riuscita infatti ad avere la meglio sugli avversari grazie al goal allo scadere di Longo. Ecco nelle immagini cosa ha fatto il Mister: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE C
  • In merito alla decisione del giudice sportivo relativa all’incontro Rimini-Imolese che ha visto la società biancorossa sanzionata con una gara a porte chiuse e una ammenda pari a € 500 (per avere i propri sostenitori, si legge nell’integrazione al comunicato ufficiale n° 121, “introdotto e fatto esplodere, all’interno del settore loro riservato tre petardi” e “al termine della gara, lanciato una bottiglietta semipiena all’indirizzo della squadra avversaria colpendolo allo stomaco”), il Rimini Football Club esprime il proprio sincero rammarico per l’accaduto. La società rende altresì noto che si è già attivata al fine di rendere più indolore possibile la sanzione in occasione dell’incontro Rimini-Romagna Centro. Una giornata che nelle intenzioni di tutti dovrebbe essere di festa, un momento di gioia da vivere assieme a tutta la città e agli sportivi rimine
  • Ecco gli arbitri della prossima giornata (giornate 30,34) del campionato di Serie D della regione Italia, in programma Domenica 8 Aprile. Serie D Girone A (Giornata 34) Borgaro Nobis 1965 - Pavia 1911 (Domenica 8 ore 15:00, )Arbitra
  • Elenchiamo le designazioni arbitrali della diciottesima giornata del campionato di Berretti della regione Italia, che si giocherà Sabato 7 Aprile. Berretti Girone C (Giornata 18) Arzachena - Lucchese (Sabato 7 ore 15:00, )Arbitra Casula Marco della sezione di OzieriGuardalinee Fae Pietro della sezione di Ozieri e Carraca Angelo della sezione di Ozieri Carrarese - Olbia (Sabato 7 ore 15:00,
  • Vi presentiamo le designazioni arbitrali della ventunesima giornata del campionato di Calcio a 5 della regione Italia, che si disputerà Sabato 7 Aprile. Calcio a 5 Serie A2 - Girone A (Giornata 21) Atlante Grosseto - Civitella Sicurezza Pro (Sabato 7 ore 16:00, )Arbitra Gallinella Marco della sezione di FolignoGuardalinee Moscone Luca della sezione di L'aquila e Puvia Stefano della sezione di Carrara
  • Elenchiamo gli arbitri della trentaquattresima giornata del campionato di Serie C della regione Italia, che si giocherà tra Sabato 7 Aprile e Domenica 8 Aprile. Serie C Girone A (Giornata 34) Cuneo 1905 - Arezzo (Sabato 7 ore 14:30, )Arbitra Donda Nicola della sezione di CormonsGuardalinee Cortese Francesco della sezione di Palermo e De Ambrosis Moreno della sezione di Busto Arsizio Lucchese Liber
  • Vi presentiamo la lista dei 100 giocatori candidati al Pallone d'Oro Serie D 2017/18! COME VOTARE Votare i tuoi giocatori preferiti è semplicissimo: vota e fai votare il tuo giocatore nel sondaggio cliccando sul pulsante VOTA nella lista sottostante. Per questa fase del concorso possono votare solo gli utenti registrati al sito, con al massimo un voto al giorno. Se non sei registrato puoi farlo in questa pagina. Il termine di questa fase è previsto per il giorno 5 Aprile 2018, dopo il quale verrà stilata la lista dei 10 finalisti. Novità di questa stagione: I 100 giocatori selezionati si contenderanno anche la vittoria a diverse categorie: Miglior giovane (dedicato agli Under 23), Miglior straniero (dedicato ai giocatori non italiani), Miglior ex professionista (dedicato ai giocatori provenienti da ser
  • Al “The Field” si è alzato il sipario sul volume che celebra la straordinaria ascesa della società, dalla Seconda categoria in serie D in cinque anni. Presenti i sindaci che si sono susseguiti e diversi tra allenatori e giocatori protagonisti nelle varie stagioni   Una serata di festa, una piacevole rimpatriata tra gente che ha scritto la storia recente della società e chi la sta scrivendo tutt’ora, il tutto in un clima di informalità in un locale che da sempre ha scandito appuntamenti e festeggiamenti della squadra. Giovedì sera al “The Field” di Carpaneto è stato presentato il volume “Passione biancazzurra – La straordinaria ascesa della Vigor Carpaneto 1922”, scritto dal giornalista piacentino Luca Ziliani (addetto stampa del club) ed edito da Enrico Ortalli. La serata, presentata dal caposervizio Sport di “Libertà” Paolo Gentilotti”, ha ripercorso le
  • Determinati e concentrati come sempre per centrare il bottino pieno. Questa la parola d’ordine in casa della capolista Rimini, domani di scena a Città di Castello opposta al Trestina (fischio d’inizio ore 15). Così mister Luca Righetti alla vigilia del match. “L’obiettivo è vincere perché se è innegabile che siamo vicini al traguardo è altrettanto vero che sino a quando la matematica non sarà dalla nostra parte non avremo fatto nulla. Dobbiamo restare sul pezzo, concentrati, e scendere in campo come sempre per ottenere il massimo. E così sarà fino alla fine del campionato, il nostro modo di intendere il calcio resterà il medesimo”. Il tecnico non si fida della formazione umbra. “Come tutte le squadre che lottano per salvarsi mi aspetto giocheranno con tanta grinta, cercando di crearci problemi sulle ripartenze. E’ una formazione che ha messo in difficoltà quasi tutti,
  • Domenica 8 aprile (ore 15) i rossoblù ospiteranno al Galli la compagine modenese per riprendere la corsa in ottica del miglior piazzamento nella griglia play off Ingoiato il boccone amaro di Rimini ed archiviate le festività pasquali, l’Imolese riassetta la tabella degli obiettivi concentrandosi sulla valenza dell’attuale secondo posto nel girone D di categoria. Un piazzamento di prestigio che concederà il vantaggio del fattore campo e della permanenza del segno “ics” in ogni contesa dell’appendice play off. Il derby emiliano-romagnolo del Galli contro il Castelvetro di domenica 8 aprile (ore 15) è una sfida da prendere con le molle per la classifica traballante della compagine modenese.  Mister Gadda riabbraccerà gli squalificati Crema e Belcastro ma non potrà contare sull’apporto di Torta, Zini, Sereni, Pellacani (distorsione al ginocchio, due settimane di stop) e Galanti appiedato per u
  • Capolista delle ultime sei giornate, la squadra giallorossa sogna lo sgambetto anche agli emiliani in un match che promette di regalare alti contenuti tecnici e una grande cornice di pubblico Fosse iniziato il campionato sei giornate fa, il ritrovato derby emiliano-romagnolo tra Ravenna e Reggiana (13 i precedenti di campionato in terra ravennate, l’ultimo nella stagione 2010/11), in programma domani al Benelli alle ore 18.30, sarebbe una sfida al vertice. La classifica delle ultime sei giornate dice, infatti, che il Ravenna è in testa con 15 punti e la Reggiana è terza, insieme al Mestre, con 11. In mezzo la Sambenedettese, con 14 punti, unica ad avere fermato in questo arco di tempo i giallorossi. Un crescendo, quello di Lelj e compagni, vertiginoso e sontuoso, che li ha portati, in poco più di un mese, ad allontanarsi dalla zona playout, ipotecand
  • Domenica alle 15 al “San Lazzaro” la squadra di Stefano Rossini sfida gli umbri, a caccia di punti play off. La guida al match   Un mese dove dare tutto per raggiungere quanto prima l’obiettivo, che sembra ormai vicino, ma che non è ancora in cassaforte. Dopo la sosta pasquale, la Vigor Carpaneto 1922 è pronta per il rush finale del suo primo campionato in serie D, dove vuole festeggiare la storica salvezza. Il successo pre-pasquale a Castelvetro di Modena (0-3) ha aumentato notevolmente le chance dei biancazzurri, che ora proveranno a chiudere quanto prima il discorso, a partire dalla partita di domenica alle 15 al “San Lazzaro” contro gli umbri del Villabiagio nella quint’ultima giornata del girone D. La squadra di Stefano Rossini sfiderà un avversario grande protagonista del campionato nella prima parte, stazionando sempre nelle primissime posizioni, mentre nel girone di ritorno la compagine perugina
  • Il Romagna Centro è lieto di annunciare che domani , prima della gara contro il Fiorenzuola,  verrà consegnata una targa ricordo al giocatore TOLA BRENTON per il traguardo delle 200 partite con la maglia del Romagna Centro. Tola Brenton, classe 1993 cresciuto nelle file del Romagna Centro, è il primo giocatore nella nostra giovane storia a raggiungere questo prestigioso traguardo.  Brenton aveva esordito in prima squadra il 19/09/2010 nel campionato di promozione nella gara Romagna Centro – Vallesavio. Il riconoscimento verrà consegnato al giocatore prima dell’inizio della gara dall’Assessore allo sport del Comune di Cesena Christian Castorri.  A cura della società ASD Romagna Centro
  • Le calze sportive SOXPRO sono state ideate da Cristian Di Leo, ex calciatore professionista italiano.   Appassionato di design e tecnologie sportive è stato, prima di tutto, un atleta vero che ha fatto dello sport la sua vita.   Dedizione e spirito di sacrificio nella rincorsa dei propri obiettivi i suoi capisaldi.   Nel 2007 Cristian fa parte del Team LOTTO, famoso brand sportivo italiano, dove ha la fortuna di testare con la sua squadra i primi prototipi delle LOTTO TWIST'NGO   “Facevamo i test sui cambi di direzione con le fotocellule prima con le scarpe da calcio comuni e poi con le LOTTO e ci siamo subito accorti che le seconde ti facevano cambiare direzione più velocemente”   La carriera agonistica ha perme
  • Disponibile per l'app Android e iOS di Tuttocampo la funzionalità Ultras Digitale ti consente di ricevere la notifica su risultati e notizie riguardanti la tua squadra del cuore direttamente sullo smartphone. La funzionalità, attivabile per tutte le squadre, consentirà ai tifosi di seguire, dove possibile, le sorti della propria squadra anche in diretta con gli aggiornamenti dei gol e durante la settimana di essere avvisati in caso di notizie importanti della propria squadra. Attivando la funzionalità si andrà aumentare il contatore Ultras attivo in ogni scheda squadra che indicherà il numero di persone che hanno attivato le notifiche nell'app di Tuttocampo.
  • SASSARI – Vittoria sofferta ma importantissima quella ottenuta questo pomeriggio dalla Torres: il 2-1 contro il Sassoleone vale praticamente il terzo posto in classifica, piazzamento utile per disputare il playoff in casa. Domenica prossima contro il Trilacum basterà solamente un punto per avere la matematica certezza dell’obiettivo finale.  Nel primo tempo Desole sceglie Spissu, Marchese, Sotgiu, Puggioni, Dasara. La Torres prova subito a partire forte rendendosi pericolosa già dal 1′ con la botta di Sotgiu. Ci provano in serie anche Marchese e Dasara, così come capitan Puggioni, sfortunate nella conclusione e nel trovare D’Elia sempre pronta a sventare le limpide occasioni create. Anche le ospiti provano a rendersi pericolose con un paio di
  • Il Livorno non riesce a sorpassare l'Olbia e spreca il possibile sorpasso alla Robur Siena. Rientra in corsa campionato anche il Pisa vittorioso al 95'. In zona salvezza è il Prato a festeggiare vittorioso per 3-2 contro Giana Erminio. RISULTATI E CLASSIFICA
  • Altra prestazione di grande sostanza e intensità dei giallorossi che si arrendono però alla Reggiana. Record stagionale di presenze e incasso al Benelli Gli applausi scroscianti, lunghi e sinceri dei propri tifosi a fine gara la dicono più lunga di tutto il resto. Al cospetto di una forte e tosta Reggiana il Ravenna si arrende per 2-1 in un Benelli che fa segnare il record stagionale di presenze (1.936) e di incasso (oltre 14.000 euro), dopo aver disputato una partita di grande intensità e di carattere. E la perla di Broso, una rete di rara spettacolarità ed efficacia tecnica, è un ulteriore suggello ad un match che i giallorossi hanno ben interpretato, ben giocato e non avrebbero meritato di perdere. La classifica continua a sorridere (alla matematica salvezza manca poco) e lo stato di salute della squadra fa presagire un bel finale di campionato, in cui provare a togliersi più di una soddisfazione. La cron
  • Pallone D'oro Serie D 2017-2018 : I 10 giocatori più votati d'Italia vengono intervistati e presentati a tutti i lettori con un articolo. Viene infine redatto un sondaggio che decreta il vincitore finale. COME VOTARE :  In questa  Terza e Ultima fase anche gli utenti non registrati possono votare (con un massimo di un voto all'ora).
  • comunicato redatto dalla società Anzio Calcio 1924 che si legge di seguito: &n
  • I risultati del settore giovanile della Rosselli Mutina: gli Juniores regionali sbancano Castelfranco e chiudono terzi. gli Allievi regionali bloccati sul 2-2 dal Tricolore, mentre gli Allievi interprovinciali cadono col Fossolo. vittoria per i Giovanissimi regionali col Barca Reno e i Giovanissimi interprovinciali superano la Stella Azzurra GLI JUNIORES REGIONALI DELLA ROSSELLI MUTINA CHIUDONO SBANCANDO CASTELFRANCO E FINISCONO TERZI VIRTUS CASTELFRANCO-ROSSELLI MUTINA 1-2 Reti: 40’ rig. Petrella, 85’ rig. Cangiano, 92’ Barbari VIRTUS CASTELFRANCO: Resca, Natali, Emanuele, Venturelli, Zanetti, Keita, Roncatti, Posponi, Garofalo, Petrella, Carini. A disp. Lambresa, Gogliormella, Di Giorgio. All. Bacaj ROSSELLI MUTINA: Rinaldi, Pancaldi, Tedeschini, Ponzoni, Giusi, Bertuzzi, Vecchi, Rebucci, Papi, Rizzo, Cangiano. A disp. Barbari, Sileno, Fontana, Cornia. All. Villani Arbitro: Gammuto di Modena CASTELFRANCO EMILI
  • A 4 Giornate dalla fine in Serie D Sono retrocesse matematicamente in Eccellenza 6 Societa' Nel Girone A Derthona e Castellazzo Nel Girone B Calcio Romanese Nel Girone E Montecatini Nel Girone H lo Sporting Fulgor Nel Girone I l'Isola Capo Rizzuto alle societa' sopra citate va il nostro in bocca al lupo per un veloce ritorno in serie D
  • il Punto sulla Volata per la Promozione in Serie C quando mancano 4 giornate alla fine della stagione regolare nei 9 giorni della Serie D abbiamo queste situazione  cliccando sul Giorne desiderato potete vedere la classifica aggiornata e i risulati di ieri Nel Girone A comanda il GOZZANO con 2 punti di vantaggio sul COMO e Domenica prossima ci sara' l'Attesisimmo Como Gozzano ,Play Off la perdente della sfida promozione piu' Caronnese Chieri e la Pro Sesto che ha 7 punti di vantaggio sulla 6° in classifica Nel Girone B sono ancora 3 le societa che possono ambire alla promozione  il REZZATO che comanda con 73 punti seguono PRO PATRIA 69 e PONTISOLA 65  punti entrambe con un
  • Ravenna FC Academy, doppio ko di misura per Under 17 e Under 15 Il Vicenza fa conquiste in Romagna. Pokerissimo per i Giovanissimi Provinciali UNDER 17 (ALLIEVI NAZIONALI) SERIE C Una rete di Violato a inizio ripresa piega le velleità e l’entusiasmo del Ravenna e lo condanna ad una sconfitta immeritata, visto il buon primo tempo disputato, scandito da buone trame di gioco e condito dal palo colpito da Frisari al 38’. Una volta in vantaggio, il Vicenza può sfruttare gli spazi ma Benamati fa buona guardia, impedendo il raddoppio ospite. Il tabellino Ravenna-Vicenza 0-1 RAVENNA: Benamati, Storani, Dradi, Nardini (12’ st Melandri), Maltoni (35’ st Cavallari), Sarti, (35’ st Sansavini), Bezzi, Camaj (20’ st Babini), Mancini, Frisari, Ghinassi (35’ st Zela). A disp.:  Sangiorgi, Baldini, Castagnoli. All.: Ottaviani. VICENZA: Aprile, Vie
  • La Correggese Calcio comunica di aver raggiunto nella giornata odierna l’accordo con il Signor Cristiano Masitto, che a partire da oggi lunedì 9 Aprile assume l’incarico di allenatore della prima squadra. Il nuovo tecnico biancorosso si è messo subito al lavoro anticipando la convocazione per il primo allenamento della settimana ad oggi pomeriggio allo stadio Borelli. Al Signor Salvatore Marra, esonarato dall'incarico nella tarda serata di ieri, vanno i più sentiti ringraziamenti per la professionalità dimostrata e per gli sforzi compiuti dal punto di vista tecnico e umano nel tentativo di risollevare la Correggese dalla difficile situazione di classifica. Il percorso settimanale della Correggese Calcio con Cristiano Masitto alla guida tecnica, prevede, dopo l'allenamento odierno, una nuova seduta pomeridiana per domani ed un doppio allenamento per mercoledì 11 (seduta al mattino e seduta al po
  • L’undici di Ottaviani si congeda con una sconfitta onorevole sul campo della capolista Reggiana. L’inesperienza e gli errori di gioventù non nascondono la crescita evidente del gruppo Si chiude con una sconfitta in casa della capolista Reggiana il campionato, più che lusinghiero, della Berretti del Ravenna. E si chiude con un’altra prestazione di valore, perché per almeno trenta minuti la squadra di Ottaviani costringe la Reggiana ad una gara in difesa e di sofferenza. Poi un’ingenuità apre la strada al gol dei padroni di casa di Sarli e l’inerzia del match cambia. Con una punizione gioiello Chakir firma il 2-0 e nel finale un’altra disattenzione dei giallorossi porta la Reggiana ad arrotondare il punteggio sul 3-0. La classifica finale non rende giustizia al gruppo giallorosso che, pur avendo affrontato un campionato di rilievo, ha saputo ben comportarsi pagando ingenuità e inesperienza. &ldq
  • La Reggiana approfitta del passo falso del Padova e si avvivina alla capolista. Ora sono 7 i punti che separano le due formazioni con sole 4 giornate al termine. in zona playout il Vicenza conquista un punto contro il Mestre: RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE B  
  • Il Lecce vola momentaneamente a più 5, vista la sconfitta del Trapani e del match ancora da disputare del Catania. In chiave salvezza vittorie fondamentali di Paganese e Fidelis Andria:   RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C – GIRONE C  
  • Con la sconfitta del Padova contro il Teramo e la Reggiana che affronterà il Mestre mercoledì, il campionato può essere nuovamente riaperto. Con 10 giornate ancora da disputare tutto è ancora possibile, ecco il servizio realizzato da Eleven Sports: RISULTATI E CLASSIFI
  • Organizzi un torneo estivo? Con Tuttocampo hai la possibilità di inserire e gestire i tuoi campionati o tornei (calcio a 5, calcio a 7, calcio a 6, calcio a 8 e calcio a 11, amatoriali,...) direttamente dal nostro sito. INSERISCI IL TUO CAMPIONATO O TORNEO NEL PORTALE DEL CALCIO DILETTANTISTICO ITALIANO Forte del primato consolidato nel calcio dilettantistico italiano con oltre 
  •   La storica manifestazione della Lega Nazionale Dilettanti torna in Umbria dopo otto anni. Dal 22 al 28 aprile l’Italia del futsal sarà protagonista in 14 palazzetti con 70 rappresentative giovanili regionali di calcio a 5.   Perugia, 11 aprile 2018 – Il Torneo delle Regioni celebra la disciplina del calcio a cinque con le categorie Juniores, Allievi, Giovanissimi e Femminile riunite in un unico grande evento che andrà in scena in Umbria dal 22 al 28 aprile, otto anni dopo l’ultima edizione ospitata nel cuore verde d’Italia. Dopo la 57^ edizione del calcio a undici giocata a fine marzo in Abruzzo, la storica manifestazione giovanile della Lega Nazionale Dilettanti ha aperto ufficialmente i battenti oggi con la conferenza stampa tenutasi a Perugia presso Palazzo Donini, edificio storico del XVIII secolo e attuale sede della Presidenza della Giunta Regionale dell’Umbria. A
  • Al Comunale di Trani va in scena la gara di andata della semifinale di Coppa Italia Eccellenza tra i ragazzi di mister Papagni e l'UniPomezia. Buon inizio di gara della Vigor Trani che trova però l'ottima organizzazione difensiva dei laziali. Il primo tiro della UniPomezia arriva al 17° con Valle ma Sansonna blocca agevolmente. Incontro in stallo fino alla fine della prima frazione di gioco. Ripresa più viva e dopo due minuti Spaziani, per i laziali, da fuori area manda il pallone di poco alto. La risposta della Vigor arriva al 51° con il colpo di testa di Arena bravo Calvarese nel bloccare il pallone. Grossa chance per gli ospiti di passare in vantaggio al 70° con Tozzi che trova ottimamente Ceccarelli

Lista sponsor

  • Sponsor_1.png
  • Sponsor_2.png
  • Sponsor_3.png
  • Sponsor_4.png
  • Sponsor_5.png
  • Sponsor_6.png
  • Sponsor_7.png
  • Sponsor_8.png
  • Sponsor_9.png
  • Sponsor_10.png
  • Sponsor_11.png
  • Sponsor_12.png
  • Sponsor_13.png
  • Sponsor_14.png
  • Sponsor_15.png
  • Sponsor_16.png
  • Sponsor_17.png
  • Sponsor_18.png
  • Sponsor_19.png